PRESENTAZIONE
COLLABORAZIONI
OLISMO
MOVIMENTO E VITA
INDICAZIONI DI PERCORSO

PRESENTAZIONE

Siamo un’Organizzazione che si propone di divulgare con grande energia l’approccio olistico alla Natura e al Tutto, approccio secondo il quale ogni Parte è intimamente correlata con quell’Organismo Unitario che è la realtà ultima.

Sentiamo che per noi è molto importante impegnarsi affinché l’umanità si diriga verso una maggiore consapevolezza di questa prospettiva, la quale rende evidente come ognuno sia legato al Tutto e come il macrocosmo non sia altro che lo specchio del microcosmo, l’uno fuori e lontano da noi, l’altro dentro e intorno a noi. Ogni nostro “microcosmo”, infatti, è parte integrante e costitutiva del macrocosmo e quindi del Tutto ed è per questo che siamo Tutti corresponsabili di ciò che avviene anche lontano da noi e apparentemente senza il nostro intervento.
È quindi secondo noi in tal senso inopportuno continuare a additare ed etichettare gli altri come nemici ed anzi operare invece dentro e intorno a noi per il cambiamento, coscienti che il lavoro da noi svolto si diffonderà a macchia d’olio per risonanza.
Nessuno a nostro parere detiene la Verità. Essa per noi non è altro che la somma degli aspetti di ogni singolo punto di vista, correlati a tutti i diversi livelli di Realtà.
Cercheremo allora di convertire sempre più la spinta verticale dell’ego, verso una direzione più orizzontale ed altruista, convinti che questa sarà la Grande Evoluzione dell’umanità.
Coscienti di questo, non possiamo che desiderare un’Unione sempre maggiore e sempre più allargata, tra ognuno degli aspetti della vita, per cui ogni religione, dottrina, scienza, pensiero, filosofia sarà vera, giusta e importante, in quanto arricchirà di un ulteriore preciso punto di vista l’idea della Realtà. Grazie ad ogni singolo contributo riusciremo così a percepire quest’ultima in modo sempre più chiaro. Le conseguenze di questo atteggiamento saranno ovviamente anche una crescente tolleranza e rispetto per l’altro, per il diverso e per ciò che ci è ancora sconosciuto.

Ci muoviamo quindi nella direzione di dar voce a chi ci sembra ne abbia più diritto, secondo il criterio di saggezza (com’era in passato!) e qualità nel lavoro (ricerche, studi eseguiti secondo una metodologica olistica), tenendo cioè contemporaneamente presenti i vari aspetti e punti di vista possibili. Riteniamo infatti importante che ci si addentri nelle diverse specializzazioni solo fino al punto in cui non si perda di vista l’importanza fondamentale dell’Unità delle parti, tra loro intimamente correlate.

 

Pag. Successiva